Lavastov

La lavastoviglie è un buonissimo elettrodomestico, comodo e pratico da avere in cucina. Al momento esistono una serie di modelli anche molto diversi fra loro ma che presentano caratteristiche spesso simili. Nella maggior parte dei casi tutti tipi di lavastoviglie si trovano su una fascia di prezzo media e sono dotate di un consumo energetico decisamente buono.

La situazione era piuttosto diversa in passato, spesso infatti la lavastoviglie era considerata uno strumento dispendioso da utilizzare, in special modo se si viveva da soli e non si avevano troppi piatti sporchi da lavare. Quindi si evitava di utilizzarla per poter risparmiare energia, e magari non tutte le famiglie erano interessate ad averne una in cucina. Al momento la situazione è drasticamente cambiata, sia a livello tecnologico sia a livello ecologico. In effetti la concezione che sia un elettrodomestico dispendioso è quasi del tutto scomparsa e grazie ai nuovi modelli, tutti i lati negativi della lavastoviglie sono decaduti. Oggi andare ad azionare una lavastoviglie ci permette facilmente di sfruttare al meglio le risorse idriche ed energetiche, di igienizzare ottimamente le stoviglie e di utilizzare la giusta quantità di sapone senza cadere nello spreco.

In effetti lavare le stoviglie a mano ha sempre avuto un impatto energetico di gran lunga maggiore rispetto all’utilizzo di una lavastoviglie. Può sembrare strano ma in realtà se si fanno due calcoli, ci si rende conto che il lavaggio a mano comporta un consumo enorme di acqua. Certo per ottimizzare del tutto l’utilizzo della lavastoviglie è comunque sempre importante caricarla correttamente senza avviarla semi-vuota. Infatti quando carichiamo correttamente una lavastoviglie e la azioniamo, oltre ad ottenere un buon risparmio energetico riusciamo anche ad ottenere un livello di igiene e pulizia molto più alto. Non è un caso che l’utilizzo della lavastoviglie sia consigliato anche quindi per motivi salutistici.

Inoltre una lavastoviglie che è dotata di una buona classe di consumo, quando viene attivata con un tipo di programma ECO permette di lavorare nel massimo rispetto dell’ambiente al minimo dispendio energetico possibile. In definitiva quindi si può affermare che se laviamo a mano non abbiamo risparmiato né tempo, né energia, anzi stiamo sprecando molte risorse importantissime. Se volete sapere qualcosa di più sull’argomento, come ad esempio i modelli di lavastoviglie a scomparsa, visitate il sito Sceltalavastoviglie.it

Lascia un Commento